Viale Giuseppe Mazzini 119  RM (Prati)

 

iconmailpaolacoppola

+39 335 690 3506

Via dei Sanniti, 442 Atina (FR)

Via Rubicone, 15 RM (Parioli)

paola.coppola.nutrizione@gmail.com

paola.coppola.nutrizione@gmail.com

iconmailpaolacoppola

+39 335 690 3506


facebook
linkedin
instagram
logopersitoweb3

Vitamina D

11-03-2023 18:49

Paola Coppola

#vitaminaD,

Vitamina D

Ecco cosa dicono le evidenze scientifice recenti sulla Vit D.

 

 

Ecco cosa dicono le evidenze scientifice recenti sulla Vit D

 

 

La vitamina D è una vitamina liposolubile essenziale per la salute umana, in quanto supporta il metabolismo del calcio e del fosforo e aiuta nella formazione e nella manutenzione di ossa e denti sani.
Tuttavia, i benefici della vitamina D non si limitano solo alla salute delle ossa. In effetti, negli ultimi anni, gli studi hanno dimostrato che la vitamina D ha effetti positivi sul sistema immunitario e sulla salute generale del corpo umano.
Uno recente studio pubblicato sul Journal of Investigative Medicine ha evidenziato che la vitamina D svolge un ruolo critico nella regolazione delle risposte immunitarie innate e acquisite. In particolare, la vitamina D sembra influire sulla funzione dei linfociti T, i globuli bianchi del sistema immunitario che svolgono un ruolo fondamentale nella risposta immunitaria del corpo. La vitamina D può aumentare la produzione di citochine anti-infiammatorie, che aiutano a ridurre l'infiammazione e a prevenire le
malattie autoimmuni.
Inoltre, la vitamina D sembra anche avere un effetto positivo sulla salute cardiovascolare, con alcuni studi che hanno dimostrato una correlazione tra i livelli di vitamina D e il rischio di malattie cardiovascolari. Un altro studio ha suggerito che la vitamina D può svolgere un ruolo importante nella prevenzione della depressione e dell'ansia, aiutando a regolare l'umore e a ridurre lo stress.
Infine, la vitamina D può anche svolgere un ruolo nella prevenzione di alcune forme di cancro, come il cancro del colon, del seno e della prostata. Uno studio pubblicato sul Journal of the National Cancer Institute ha evidenziato una correlazione tra i livelli di vitamina D e il rischio di cancro del colon, suggerendo che l'assunzione di vitamina D può aiutare a prevenire questa forma di cancro.
In conclusione, la vitamina D ha dimostrato di avere numerosi benefici per la salute del sistema immunitario e del corpo umano in generale. Tuttavia, è importante notare che molti fattori possono influenzare i livelli di vitamina D, come l'esposizione al sole, l'età, la dieta e altre condizioni di salute.
Pertanto, si consiglia di parlare con un medico o un nutrizionista per determinare se è necessario assumere un integratore di vitamina D e, in caso affermativo, quale dosaggio è appropriato per le proprie esigenze individuali.

23.png24.png25.png26.png27.png28.png

© Dott.ssa Paola Coppola, Via Candia n.89 00192 - (RM) - C.F. CPPPLA72S65A486U - P.IVA 02321770600 - paola.coppola.nutrizione@gmail.com

Disegno G Tech Group - Sviluppo Gianluca Gentile

Disegno e sviluppo G Tech Group